le ultime parole di Wilson Mizner

Wilson Mizner.jpgWilson Mizner (1876-1933) fu un commediografo statunitense. Uomo di spirito e amante delle burle, si manteneva col gioco e con espedienti di vario genere. Nel 1897 lui e i suoi fratelli Addison, William ed Edgar, si misero in società e fino al 1930 girarono assieme per tutti gli Stati Uniti, dall’Alaska alla Florida, spillando quattrini alla gente con piccole truffe e rapine da poco.

Si trattava di imbrogli da pochi dollari, spesso fatti con senso dell’umorismo (una volta Wilson  fece irruzione in un ristorante, pistola in pugno,  per procurarsi del ciccolato per la sua ragazza dicendo: “I cioccolatini o la vita!”) e le “imprese” dei fratelli divennero famose tanto da ispirare un musical, Road Show.

Wilson non rinunciò mai al suo umorismo fino alla fine e quando sul suo letto di morte si risvegliò per un attimo prima di tirare le cuoia e si vide un prete chino su di lui gli disse: “Perché dovrei parlare con te? Sto proprio andando a parlare col tuo capo“.

 

Annunci

Informazioni su achedes

nella vita alle volte si è il gabbiano, altre volte la statua...
Questa voce è stata pubblicata in Storia e storiacce e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...