le ultime parole di Madame Pompadour

François Boucher 017.jpgA Jeanne Antoinette Poisson, meglio nota come Madame de Pompadour (1721-1764), a 19 anni una cartomante predisse che sarebbe diventata l’amante del re, e lei stessa a Voltaire confidò che aveva sempre avuto il presentimento che sarebbe stata amata dal re e questo l’aveva portata a nutrire una forte passione nei suoi confronti.

Il re, s’intende, è Luigi XV di Francia, la cui corte fu molto influenzata da questa gran donna, Madame de Pompadour ebbe notevole influenza e probabilmente fu la donna più potente in quel periodo in Francia. Protesse le arti, il teatro, la musica, sostenne le idee illuministiche, promosse i lavori di Voltaire e Boucher e quando Diderot e D’Alembert furono in difficoltà economiche, intervenne per far continuare le pubblicazione dell’Enciclopedia.

Come ogni donna che fa attendere l’uomo per farsi bella, la Pompadour in un certo senso fece attendere l’Angelo della Morte, visto che le sue ultime parole furono “Aspettate un secondo“, perché doveva finire di darsi un po’ di cipria sulle guance. Chapeu!

 

Annunci

Informazioni su achedes

nella vita alle volte si è il gabbiano, altre volte la statua...
Questa voce è stata pubblicata in Ultime parole e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...