le ultime parole di Ramón María Narváez y Campos

Ramón María Narváez y Campos (1800-1868) è stato un generale e politico spagnolo. Conservatore e nemico del partito progressista, conobbe fasi alterne ma divenne popolare per la sua repressione contro il brigantaggio e per i suoi successi militari.

Duro e cattivo, usò ogni mezzo -anche violento- per consolidare il partito conservatore e reprimere i suoi nemici politici, tanto che anche quando divenne primo ministro per la prima volta, venne poi rimosso dopo un paio d’anni per la sua politica troppo dura e reazionaria. E di questa sua durezza resta traccia anche nelle sue ultime parole, rivolte al prete che lo stava confessando: “Io non ho bisogno di perdonare i miei nemici. Li ho ammazzati tutti.” Bel tipino, eh?

Annunci

Informazioni su achedes

nella vita alle volte si è il gabbiano, altre volte la statua...
Questa voce è stata pubblicata in Ultime parole e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...