John Sedgwick – ultime parole (famose)

la statua di John Sedgwick a west pointNato nel 1813 in Connecticut, John Sedgwick fu un militare di carriera, partecipò a diverse guerre indiane e a quella contro il Messico. Diventato generale dell’Unione durante la Guerra di secessione USA, più che per i suoi meriti è passato alla storia per la per le sue ultime parole .(da manuale!) quando il 9 maggio 1864 alla  battaglia di  Spotsylvania Court House venne spedito suo malgrado a vedere i fiori spuntare dalla parte delle radici.

In quell’occasione i suoi soldati vennero presi di mira da alcuni confederati appostati a circa 900 metri di distanza e -mica fessi, loro- incominciarono a mettersi al riparo.

Sedgwick, che da buon militare di carriera era un fesso di prima categoria, prese a rimproverarli e insultarli aspramente, dicendo se avevano paura di qualche fucilata, cosa avrebbero fatto quando sarebbe partito il fuoco su tutta la linea? Mi vergogno di voi! non riuscirebbero a colpire un elefante a questa distanza!”: un attimo dopo una pallottola gli arrivò dritta dritta sotto l’occhio sinistro facendolo star zitto. Per sempre.

Annunci

Informazioni su achedes

nella vita alle volte si è il gabbiano, altre volte la statua...
Questa voce è stata pubblicata in Non è ver che sia la morte..., Ultime parole e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...