La Bibbia degli adulteri

frontespizio della Wicked Bible

frontespizio della Wicked Bible

Quando si parla di Bibbia degli Adulteri, Bibbia cattiva o Bibbia dei Peccatori, si intende la Wicked Bible, e cioè una edizione della Bibbia in lingua inglese stampata nel 1631 a Londra dai tipografi reali Robert Barker e Martin Lucas.

Questa edizione è famosa per un errore di stampa che costò caro ai tipografi, e cioè una parola saltata.  Gli errori di stampa erano comuni all’epoca, si lavorava in fretta, non c’erano correttori di bozze e tutto sommato saltare una parola poteva considerarsi un peccato veniale, se non fosse per il fatto che in questo caso la parola saltata era una negazione e, guarda caso, proprio dove le negazioni hanno una importanza particolare, e cioè nelle tavole dei Dieci Comandamenti, dove il VI comandamento “Thou shalt not commit adultery” (non commettere adulterio) senza la negazione diventò “Thou shalt commit adultery” (commetti adulterio).

Wickedbible

l’errore di stampa

Come era da aspettarsi, il re Carlo I e l’Arcivescovo di Canterbury andarono su tutte le furie, i tipografi furono presi, costretti a pagare una multa di 300 sterline (una botta per l’epoca!) e cacciati a calci dalle stamperie reali. Anche le Bibbie non se la passarono bene, non si poteva cambiare la pagina e neanche fare mettere una errata corrige o roba del genere: vennero quasi tutte ritirate e bruciate, solo 11 scamparono al rogo e sono conservate oggi in musei e collezioni private. E naturalmente, quando vengono esposte in occasione di qualche mostra o simili, sono aperte nella pagina incriminata…

PS
sì, lo so che magari vi ricordate che il VI comandamento recita “Non commettere atti impuri”, ma è una variante cattolica per i testi del catechismo; il testo originale (Esodo, 20,14) è proprio “Non commettere adulterio”.

 

 

Annunci

Informazioni su Scalmo

Solo perché sono paranoico non vuol dire che non sia vero che tutti ce l'hanno con me
Questa voce è stata pubblicata in Storia e storiacce e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...